Istituzioni e altre organizzazioni

Copyright: Thomas Gempeler

Fondazione umanitaria CRS

La Fondazione umanitaria CRS è un’istituzione della Croce Rossa Svizzera. Sostiene esclusivamente progetti e compiti umanitari delle organizzazioni della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa in Svizzera e all’estero.

Dal 2002 opera in veste di fondazione donatrice. I suoi tre obiettivi sono: aiutare la CRS e le sue organizzazioni nella realizzazione dei loro compiti umanitari in Svizzera e all’estero, promuovere progetti del Movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa e sostenere il settore della donazione di sangue all’interno e al di fuori dei confini nazionali.

Nel 2020 la Fondazione umanitaria CRS ha approvato 16 nuovi progetti per un importo totale di 17,96 milioni di franchi. L’ammontare include nove progetti in Svizzera (4,39 mio di CHF), il contributo fisso destinato al Consiglio della Croce Rossa per compiti direttivi e istituzionali (4,11 mio. di CHF) nonché un contributo a un programma nell’ambito della ricerca, del salvataggio e della gestione delle catastrofi in Svizzera (1 mio. di CHF), che ha potuto essere autorizzato a carico del capitale libero. Per l’estero la Fondazione ha approvato tre progetti relativi al campo della donazione di sangue e registrati a carico del capitale libero (2,14 mio. di CHF), un ulteriore progetto di donazione di sangue e il contributo al programma Estero (6,32 mio. di CHF). Nel 2020 la Fondazione ha versato 21,61 milioni di franchi destinati a 60 progetti e programmi in corso e al contributo fisso per il CCR.

Fondazione umanitaria CRS
Rapporto annuale 2020 della Fondazione umanitaria CRS

Trasfusione CRS Svizzera

Società anonima di utilità pubblica, Trasfusione CRS Svizzera è un’organizzazione a scopo non lucrativo affiliata alla Croce Rossa Svizzera.

Su mandato della Confederazione, Trasfusione CRS Svizzera e i servizi trasfusionali regionali si occupano di rifornire gli ospedali di prodotti emoderivati. In veste di organizzazione mantello, il suo compito è controllare le procedure per l’acquisizione del sangue ed elaborare metodi e standard uniformi a livello nazionale sulla base di norme internazionali.

Trasfusione CRS Svizzera gestisce inoltre il Registro svizzero dei donatori di cellule staminali del sangue, acquisisce nuovi donatori e donatrici e fa da tramite per le donazioni di cellule staminali del sangue.

Fondazione Lindenhof Berna

La Fondazione Lindenhof Berna ha lo scopo di gestire l’ospedale Lindenhof e di sviluppare e proporre offerte di formazione e perfezionamento nel settore sanitario.

In qualità di partner della CRS, nel 2012 la Fondazione Lindenhof Berna ha creato un fondo Sanità Lindenhof per sostenere progetti e missioni umanitarie nel campo sanitario nonché programmi di formazione e perfezionamento della CRS.

Nel 2020 sono stati presentati solo sette progetti, tutti approfonditamente discussi dalla commissione del fondo. Quest’ultima li ha approvati nella loro integralità pur avendo talvolta espresso riserve e richiesto specifici chiarimenti. La commissione del fondo ha sbloccato un importo totale di 2,74 milioni di franchi, il quale ha incluso anche il contributo annuale di 1,5 milioni di franchi destinato all’Ambulatorio per vittime della tortura e della guerra situato a Berna. Dal budget disponibile per il 2020 pari a 2,93 milioni di franchi sono pertanto avanzati 179 000 franchi, aggiunti al budget 2021.

Fondazione Lindenhof Berna
Rapporto annuale 2020

Altre organizzazioni

Fondazione finanze CRS

c/o Sede CRS
Rainmattstrasse 10
3001 Berna
Tel. 058 400 41 11
Fax 058 400 41 22
info@redcross.ch

Lo scopo della fondazione è acquisire fondi in primo luogo per la CRS e le sue organizzazioni e, in secondo luogo, per i membri del Movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.

Stiftung zur Förderung des Blutspendedienstes Region Bern

Interregionale Blutspende SRK AG
Murtenstrasse 133
Casella postale
3001 Berna
Tel. 031 384 23 23
Fax 031 384 23 24
info.de@itransfusion.ch

La fondazione mira a promuovere la società anonima di utilità pubblica Trasfusione interregionale CRS SA e detiene quasi due terzi delle sue azioni. Sostiene inoltre le attività del Servizio trasfusione di sangue della CRS.

Presidente Christiane Roth-Godat
Hans Kipfer
Christine Kopp
Fritz Stettler

Interregionale Blutspende SRK AG

www.itransfusion.ch

Curena AG

Seminarstrasse 28
8057 Zurigo
Tel. 058 105 05 05
Fax 058 105 05 55
info@curena.ch
www.curena.ch

Curena pianifica, fornisce e coordina prestazioni soprattutto nel settore sociosanitario, in particolare tramite una centrale di allarme e di servizi.

Swisscanto Swiss Red Cross Charity SICAV (in liquidazione)

c/o Swisscanto Direzione di fondi SA
Bahnhofstrasse 9
8001 Zurigo

Questo fondo garantisce l’investimento collettivo di capitali in un’ottica sia economica che di beneficenza, poiché una parte dei proventi realizzati viene accreditata alla Croce Rossa Svizzera sotto forma di donazione. In seguito alla migrazione del fondo «Swisscanto Swiss Red Cross Charity Fund» (SICAV) nel prodotto «Swisscanto (CH) Bond Fund Sustainable Global Aggregate Swiss Red Cross» della Zürcher Kantonalbank avvenuta il 6.4.2020, la Società SICAV è in fase di liquidazione.

https://www.swisscanto.com

Presidente

  • Max Cotting (CEO Aquila, membro del consiglio di fondazione della Fondazione umanitaria CRS)

Membri del consiglio d’amministrazione

  • Dieter Widmer (membro del Consiglio della Croce Rossa)
  • Stephanino Isele (membro della direzione generale della Zürcher Kantonalbank)